La storia

Il Corpo Musicale “S. Cecilia” di Fara Olivana si è costituito all’ inizio del 1945 e ha iniziato la sua attività nell’ autunno dello stesso anno grazie al fatto di aver conservato in Fara, durante il periodo della guerra, gli strumenti musicali di proprietà del Collegio Vescovile S. Defendente di Romano di Lombardia.
Promotori dell’ iniziativa sono stati gli amministratori della Cooperativa Agricola: Cav. Giuseppe Borella – Cav. Rubini Alessandro e Sig. Recanati Martino.
Il Cav. Rubini è stato altresì presidente dal 1945 al 1969; gli è succeduto in carica il dr. Giovanni Fellegara. Al termine della guerra gli stessi strumenti sono stati donati dal rettore Mons. Giacomo Rossi alla comunità di Fara Olivana con la quale egli aveva sempre avuto rapporti di amicizia e di collaborazione.
Il Corpo Musicale trovò in Fara Olivana, paese con attività prevalentemente agricola, ampia solidarietà particolarmente da parte della Parrocchia e da parte della Società Agricola Probi Contadini, della Cooperativa Agricola Faraolivanese e della Cooperativa di Consumo. Esso ben presto è diventato non solo un mezzo di elevazione culturale in campo musicale ma, pure, un attivo strumento per unire all’impiego della musica altre iniziative anche di natura ricreativa per i musicanti.
Da parecchi anni il Corpo Musicale gestisce, altresì, un’ attiva scuola allievi di musica. La Banda di Fara Olivana è nota nella pianura bergamasca e nelle province limitrofe per la sua intensa attività concertistica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: